Copiare: attenzione ai software antiplagio

Sbarcati nel web già da oltre 10 anni i software antiplagio in Italia sono diventati diffusissimi con la DaD e si sono dimostrati molto importanti.  I motivi possono essere semplici e non tutti sono negativi anzi! I software antiplagio lavorano in rete grazie ad archivi costantemente implementati e, come ogni applicativo basato su degli algoritmi che riescono a scovare le parti copiate siano esse provenienti dalla rete o, per caso, da testi scolastici ed articoli universitari.

Software antiplagio: nemici giurati degli studenti pigri

Anche a Varese questi mesi di DaD hanno reso un pò meno attivi e fortemente pigri gli studenti: ultimamente copiare è diventato il nuovo modo di studiare. Ma più sbagliato infatti in particolare per le tesi di laurea si può incorrere in un reato penale che comprende, addirittura, l’impossibilità di conseguire il titolo di studio. E’ bene sapere che esistono applicativi di vario livello ma in ogni caso quasi tutti sono molto precisi tanto da scovare una parafrasi non fatta troppo bene. Per questo motivo quando si studia o si creano dei testi è sempre bene riuscire a scrivere un proprio elaborato magari impiegando un pò di più.

7 idee per superare i controlli antiplagio

Superare i controlli antiplagio è possibile anche ispirandosi a lavori già fatti. Come fare? Molto semplice. Basta seguire queste istruzioni e diventerà tutto più semplice.

  1. Fare una ricerca approfondita sul tema e leggere molti testi.
  2. Prendere appunti (con le fonti) di tutti i testi a tema letti.
  3. Iniziare a scrivere i propri pensieri intorno al tema.
  4. Dividere il testo in paragrafi.
  5. Inserire in ogni paragrafo i giusti approfondimenti.
  6. Inserire solo se si usano parti identiche (mai superiori al 20% del testo complessivo) le fonti.
  7. Rileggere il testo e continuare ad approfondire alcune parti.

In genere utilizzando questo metodo, nonostante ci si ispiri a testi e relazioni esistenti, il lavoro appare completamente nuovo ed è impossibile per un software antiplagio segnalare la parti copiate.

E’ molto importante leggere sempre testi diversi in questo modo anche quando si scrive un elaborato proprio il lavoro diventerà molto più semplice.

Scrivere bene: fondamentale

La scrittura è una delle competenze fondamentali richieste costantemente in tutte le selezioni di lavoro anche a Varese. La pratica e l’esercizio sono fondamentali per poter fare degli elaborati propri senza copiare o clonare testi già esistenti alla fine non è difficile se ci si esercita ed in particolare se si legge molto. Gli applicativi antiplagio lavorano molto bene e sono gettonatissimi proprio perché, purtroppo, le competenze dei giovani e no iniziano a scarseggiare ed il costante utilizzo della rete e delle metodologie digitali sembra aver reso anche il plagio un’abitudine.

Posts created 155

Related Posts

Begin typing your search term above and press enter to search. Press ESC to cancel.

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi