Consigli utili per trasportare mobili pesanti sulle scale

Trasportare un mobile pesante può essere di per sé complesso, ma farlo passare per le scale può trasformarlo in un incubo.

In questi casi farsi aiutare è assolutamente necessario: una ditta di traslochi come Traslochi Firenze che ha contribuito alla stesura dell’articolo con consigli dettati dall’esperienza può essere un’ottima idea. Infatti oggi le ditte di trasloco offrono servizi di piccoli traslochi ideali quando si ha bisogno di movimentare gli arredi da una stanza all’altra senza rovinarsi la schiena e senza temere danni rilevanti al mobilio e alle strutture della casa come porte, pareti o pavimenti.

Se si pensa di poter fare da soli, senza ricorrere ai servizi di una ditta di traslochi, è necessario assicurarsi l’appoggio di un amico: se è abile nel trasporto, forte e volenteroso ancor meglio.

  • Il primo consiglio è: non iniziare con le operazioni meccaniche prima di aver preso attentamente le misure del mobile, delle scale e delle aree in cui il mobile dovrà passare. A volte può essere saggio impegnarsi per smontare l’arredo per renderlo più facilmente manovrabile e soprattutto meno pesante.

  • Attraverso che tipo di scale dovrà passare l’oggetto? Se si tratta di scale lineari la situazione è più semplice, ma le scale a chiocciola a volte possono rendere l’operazione impossibile, soprattutto se l’oggetto da spostare, oltre che pesante è anche lungo.

  • Valuta attentamente il peso dell’oggetto da spostare: è importante sia per l’incolumità fisica delle persone addette al trasporto  che per la sicurezza dell’oggetto da trasportare.

  • Proteggi mobile, scalini e pareti con materiali adeguati per essere sicuri che nel trasporto non causi danni onerosi soprattutto quando si ha a che fare con materiali preziosi come marmo, parquet, legno pregiato. 

  • La tecnologia aiuta: esistono dei carrelli saliscale che possono anche essere noleggiati che potrebbero aiutarti molto nel trasporto. Esistono anche saliscale elettrici che possono rendere le operazioni ancora più semplici.

  • Se mobili da trasportare sono molto lunghi, è preferibile trasportarli orizzontalmente in posizione parallela alle scale. Se non sono troppo lunghi, (lunghezza inferiore a 2 metri) invece, valuta se può essere possibile trasportarli verticalmente.

  • Per il trasporto sulle scale vale la regola che chi è in posizione più bassa afferra il mobile da trasportare nella parte inferiore mentre chi è in posizione più alta lo prende nella parte superiore.

Ricorda che al di sopra di ogni cosa c’è la salute tua e di chi ti aiuta. Nel valutare se procedere da soli cerca di essere umile: un danno alla schiena, alle ginocchia o ad altre articolazioni può essere molte volte più costoso che chiedere l’intervento di specialisti che in breve si prenderanno cura delle tue cose spesso ad un prezzo inferiore a quello che potresti immaginare. 

Posts created 161

Related Posts

Begin typing your search term above and press enter to search. Press ESC to cancel.

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi